Regione Lombardia

Intitolazione del Centro Sportivo di via Europa a Falcone e Borsellino

Pubblicato il 26 aprile 2018 • Sport

Il Centro Sportivo di via Europa il 26 maggio sarà intitolato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. La scelta dell’Amministrazione Comunale di dedicare la struttura a due dei personaggi più importanti e prestigiosi nella lotta contro la mafia e per la legalità, è volta a fornire, ai ragazzi e a tutti gli sportivi frequentatori del Centro un modello e un incentivo a lasciarsi guidare sempre, nell’attività sportiva come nella vita civile, dai valori di lealtà, onestà, rispetto delle regole e assunzione di responsabilità. La cerimonia di intitolazione, che si svolgerà all’interno di una serie di performance organizzate dalle associazioni sportive e dai comitati genitori e che vedrà la partecipazione dei ragazzi di Cormano, delle loro famiglie e delle insegnanti e classi delle scuole primarie, avverrà alla presenza di Salvatore Borsellino, fratello del magistrato Paolo, e di David Gentili, presidente della Commissione antimafia del Comune di Milano e autore del Codice etico dello sport, che verrà adottato anche da Cormano. L’evento, al quale sarà presente anche lo stand dell’associazione Libera, si concluderà con una partita disputata da diverse delegazioni sportive in rappresentanza del territorio.

Locandina

Allegato 4.76 MB formato pdf
Scarica

Programma Intitolazione 26 maggio 2018

Allegato 2.62 MB formato pdf
Scarica