Regione Lombardia

Il primo degli eventi per celebrare il 73° anniversario della Liberazione

Pubblicato il 16 aprile 2018 • Cultura • Piazza Cesare Scurati, 20032 Cormano MI, Italia

Martedì 17 aprile ore 21.00 nella sala consiliare Eugenio Cassanmagnago, Luisa Bove, giornalista professionista insieme ad un rappresentante dell’Associazione Nazionale Divisione Acqui presenta il suo libro “IL GIORNO IN CUI MIO PADRE NON MORÌ”

“Cefalonia. Da sempre in casa nostra è risuonata questa parola misteriosa. Non sapevo e non capivo cosa significasse. Ancora bambina, ho scoperto che era una località, poi che era un’isola greca… Eppure in quel luogo, teatro di eventi tragici per i soldati italiani, mio padre aveva vissuto per due anni durante la guerra”. L’autrice racconta un aspetto inedito, familiare, della vicenda di Cefalonia pagina della storia italiana che è stata recentemente riconosciuta come primo atto di Resistenza all’esercito tedesco da parte di militari italiani, dove nel settembre 1943 persero la vita migliaia di militari italiani per mano degli ex alleati nazisti. Il padre di Luisa Bove, Luigi (detto Gino), sopravvisse alla strage, per poi finire deportato, con altri italiani, sul continente.

Ingresso libero e gratuito.

Per informazioni:
Servizio Cultura 02.66324213

Locandina

Allegato 1.00 MB formato jpg
Scarica