Regione Lombardia

Sollecito pagamento tassa rifiuti 2018

Pubblicato il 6 luglio 2018 • Tributi

Anche quest’ anno l’attenzione alla riscossione della tassa rifiuti è una priorità dell’Amministrazione Comunale. Verificati i pagamenti delle prime due rate con scadenza il 30 marzo e il 30 aprile, ad oggi non risultano versati 469.000 euro.

Sono stati inviati circa 2000 solleciti bonari, la lettera inviata invita a provvedere al pagamento entro 10 giorni dal ricevimento senza l’aggiunta di interessi o sanzioni.

Si ricorda che le recenti modifiche apportate al Regolamento comunale prevedono, a partire dall’anno 2019, una riduzione del 5% della tariffa rifiuti applicata a coloro che pagheranno in un’unica soluzione e che risultano in regola con i pagamenti degli ultimi 5 anni (con decorrenza 1° gennaio 2014).

Si ricorda inoltre che la Tassa Rifiuti versata dai cittadini e dalle attività commerciali e produttive del territorio è a totale copertura del costo del servizio che viene puntualmente effettuato da AMSA.

Il mancato introito incide negativamente sulla liquidità dell’Ente che in modo puntuale paga il servizio reso a tutta la collettività.