30 maggio in rosa per Cormano

Pubblicato il 26 febbraio 2021 • Sport

Il percorso del Giro d'Italia, da poco svelato, presenta un’importante novità per la nostra cittadina: l’ultima tappa, una cronometro che si preannuncia decisiva per il risultato finale, attraverserà le strade di Cormano, permettendoci di vedere all’opera da vicino alcuni dei più grandi ciclisti degli ultimi anni.

Già in passato la “corsa in rosa” era passata da Cormano, ma si trattava per lo più di tappe intermedie, in cui potevamo ammirare il “gruppone” sfilare tutto insieme ad alta velocità: un’emozione, certo, ma mancava la possibilità di individuare tutti i protagonisti e, spesso, di ammirare i propri beniamini.

La cronometro, invece, se è vero che complica la viabilità per un tempo più lungo, offre però l’occasione di “vivere” pienamente la corsa, ammirare ogni singolo concorrente, valutarne le peculiarità di stile e pedalata, confrontarne l’agilità e la forma fisica. Essendo poi la tappa decisiva, i cormanesi potranno valutare in anteprima, sulla scorta delle osservazioni fatte, chi sarà il vincitore di tappa e chi riuscirà ad indossare l’ultima maglia rosa, quella più importante, del trionfo.

L’appuntamento per tutti è per il 30 maggio: una data da non mancare, nella speranza che il rosa della corsa ciclistica più importante della penisola sia anche di buon auspicio per il futuro e che indichi la via per la ripresa definitiva di tutte le attività - sportive, culturali, sociali, educative – dopo il blackout “pandemico”.