10 dicembre 2020.Giornata internazionale dei diritti umani: In piedi per i Diritti Umani

Pubblicato il 10 dicembre 2020 • Sociale

La Giornata dei Diritti Umani viene celebrata ogni anno il 10 dicembre, giorno in cui l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato, nel 1948, la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (UDHR). L'UDHR è un documento fondamentale che proclama i diritti inalienabili a cui tutti hanno diritto in quanto esseri umani - indipendentemente da razza, colore, religione, sesso, lingua, opinione politica o di altro tipo, origine nazionale o sociale, proprietà, nascita o altro status. Disponibile in più di 500 lingue, è il documento più tradotto al mondo.

Il tema della Giornata dei diritti umani di quest'anno “Recover Better - Stand Up for Human Rights” si riferisce alla pandemia COVID-19 e si concentra sulla necessità di ricostruire meglio garantendo una posizione centrale ai diritti umani, negli sforzi di recupero.La crisi globale del COVID-19 è stata alimentata dall'aumento della povertà, dalle crescenti disuguaglianze, dalla discriminazione strutturale e radicata e da altre lacune nella protezione dei diritti umani. Solo le misure per colmare queste lacune e promuovere i diritti umani possono garantire una ripresa completa in un mondo che è migliore e più resiliente, giusto e sostenibile  

Il 10 dicembre è un'opportunità per riaffermare l'importanza dei diritti umani nella ricostruzione del mondo che vogliamo, il bisogno di solidarietà globale, nonché la nostra interconnessione e la nostra umanità condivisa.