Regione Lombardia

Dal 15 luglio in vigore il nuovo Sistema Tariffario Integrato dei mezzi pubblici

Pubblicato il 10 luglio 2019 • Mobilità

Dal prossimo 15 luglio entrerà in vigore il nuovo Sistema Tariffario Integrato dei mezzi pubblici, che prevede importanti novità per i cittadini di 213 Comuni dell’hinterland milanese.

Il nuovo Sistema Tariffario consente, con un unico biglietto, di spostarsi percorrendo più tratte e combinando più mezzi, effettuando viaggi di andata e ritorno anche con soste intermedie e più ingressi in metropolitana e su Trenord.

Con il nuovo biglietto ordinario 3 zone Mi1 - Mi3 da 2 euro, entro i 90 minuti di validità, è possibile viaggiare in tutta la città di Milano e nei 21 Comuni della zona MI3, fra i quali è compreso il Comune di Cormano.

Il ticket da 2 euro permette inoltre di raggiungere in metropolitana le stazioni capolinea di Rho Fieramilano sulla Linea 1 e di Assago Milanofiori Forum sulla Linea 2.

Tra le principali novità sono previste inoltre nuove agevolazioni valide in tutto il bacino per giovani con età inferiore a 26 anni, per senior con età superiore a 65 anni e per persone con basso reddito (guarda le agevolazioni del nuovo Sistema Tariffario).

I biglietti acquistati prima del 15 luglio 2019 possono essere utilizzati entro 90 giorni a partire dal 15 luglio 2019 cioè fino al 12 ottobre 2019. Gli abbonamenti emessi prima del 15 luglio 2019 mantengono la loro validità territoriale e possono essere utilizzati fino alla loro scadenza.

A questo indirizzo https://nuovosistematariffario.atm.it/ è possibile trovare tutte le informazioni utili.

Scarica la brochure completa.