Regione Lombardia

La prevenzione contro le fastidiose zanzare passa anche attraverso le abitudini di ciascuno di noi.

Pubblicato il 26 giugno 2019 • Ambiente

Alcune semplici regole possono aiutarci a ridurre la proliferazione delle zanzare, quali:

  • non tenere nei giardini privati, terrazzi e balconi contenitori, compresi i sottovasi, pieni di acqua, sia piovana che da innaffiamento;
  • tenere sgombri i cortili e le aree aperte da erbacce, sterpi e rifiuti di ogni genere e provvedere nei cortili, nei terreni scoperti dei centri abitati e nelle aree ad essi confinanti incolte od improduttive, al taglio periodico dell’erba;

Chi si dedica alla coltivazioni di un orto DEVE

  • eseguire l’annaffiatura diretta, tramite pompa o con contenitore da riempire di volta in volta e da svuotare completamente dopo l’uso;
  • sistemare tutti i contenitori e altri materiali (es. teli di plastica) in modo da evitare la formazione di raccolte d’acqua in caso di pioggia;
  • chiudere appropriatamente e stabilmente con coperchi gli eventuali serbatoi d’acqua.

 

In allegato il testo completo dell’ordinanza emessa

Ordinanza zanzare 2019

Allegato 165.00 KB formato pdf
Scarica