Regione Lombardia

Allerta meteo

Pubblicato il 10 giugno 2019 • Protezione Civile

Diramata dalla Protezione Civile regionale l’allerta meteo per temporali forti con Codice Arancione (criticità moderata). Per la giornata odierna, lunedì 10/06, previste ancora precipitazioni sparse, a carattere di breve rovescio o locale temporale, in particolare sui settori alpini. Da metà pomeriggio sera precipitazioni in diffusa riattivazione, con fenomeni temporaleschi diffusi e anche di forte intensità, specie sui settori occidentali: in particolare a partire da Nord ovest, dove al confine tra Piemonte e Svizzera i fenomeni più intensi potranno insistere maggiormente, a interessare quindi anche parte dei settori di pianura, dalla pianura occidentale a quella centro-orientale. Venti da deboli a moderati dai quadranti orientali e meridionali, con velocità medie orarie mediamente tra 10 e 30 km/h. Sopra i 1500 metri circa, venti con intensità medie orarie più elevate, da moderate a forti.
Domani, martedì 11/06, nella notte precipitazioni diffuse a carattere di rovescio e temporale; dal mattino fenomeni in attenuazione e temporaneo esaurimento, specie sulle pianure e Appennino. Precipitazioni in riattivazione diffusa al pomeriggio-sera, ancora a carattere di rovescio e temporale. Attesi venti dai quadranti orientali e meridionali: in pianura e su Appennino in prevalenza deboli, con medie orarie mediamente tra 7 e 20 km/h; su fascia prealpina e alpina sotto i 1500 metri deboli o moderati, tendenti a rinforzare temporaneamente verso il tardo pomeriggio-sera, in particolare su fascia occidentale con medie orarie che a tratti potranno risultare mediamente tra 20 e 35km/h.
Mercoledì 12/06 previste condizioni di instabilità, con precipitazioni che insisteranno maggiormente su fascia alpina e prealpina.