Allerta meteo per rischio temporali forti (Giallo - criticità ordinaria)

Pubblicato il 6 giugno 2021 • Protezione Civile

Dal pomeriggio di oggi, domenica 06/06, aumento dell'instabilità, associata al graduale spostamento sul Tirreno di un minimo depressionario, con richiamo di un flusso umido in quota dai quadranti settentronali. Nelle prime ore pomeridiane le precipitazioni, sparse a carattere dirovescio e temporale, interesserano con maggiore probabilità l'Appennino e il settore orientale della fascia prealpina, quindi nel corso del pomeriggio si estenderanno alla pianura centro orientale mentre nelle ore comprese tra il tardo pomeriggio e la sera coinvolgeranno anche la parte occidentale della pianura e della fascia pedemontana e prealpina, insistendo anche nelle prime ore della notte di lunedì 07/06.

Per la giornata di domani 07/06, quindi permangono condizioni instabili, con precipitazioni a carattere temporalesco sparse sulla fascia pedemontana e di pianura nelle prime ore della notte, più intense con maggior probabilità sulla pianura sud occidentale, in parziale attenuazione ed esaurimento nel corso della mattinata; dalle prime ore pomeridiane nuova attivazione dell'attività convettiva e temporalesca distribuita inizialmente sulla fascia prealpina, in estensione irregolare nel pomeriggio anche ai settori di pianura e con maggior probabilità di intensificazione sulla bassa pianura centro occidentale. Dalla serata progressiva attenuazione ed esaurimento dei fenomeni nella parte orientale della Regione, a Ovest non esclusi fenomeni temporaleschi persistenti fino a fine giornata. Il Centro Funzionale di Regione Lombardia rivaluterà nella mattina di domani 07/06 l’eventuale emissione di un’allerta Idro-Meteo con i relativi codici colore su ciascuno scenario di rischio.

ALLERTA di PROTEZIONE CIVILE n° 2021.61 del 06/06/2021
Allegato formato pdf
Scarica