Allerta meteo per rischio temporali (GIALLO - ordinaria)

Pubblicato il 30 aprile 2022 • Protezione Civile

Un vortice perturbato proveniente dal Nord Europa sta cominciando ad interessare la nostra Regione e porterà nelle prossime ore maggiore nuvolosità ed una generale instabilità. Dal pomeriggio di oggi, sabato 30/04, si attendono precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio e temporale che interesseranno soprattutto Alpi e Prealpi, ma non si esclude il possibile coinvolgimento dei settori di Alta Pianura. Locali rinforzi della ventilazione in serata su zona del Garda.

Domenica 01/05 sarà una giornata caratterizzata da precipitazioni diffuse anche a carattere convettivo, con i settori prealpini maggiormente interessati. Quota neve attorno a 1600/1700 metri circa. Si segnalano possibili rinforzi di vento su Appennino, con raffiche fino a 40 km/h. Graduale attenuazione dei fenomeni in serata.

Tendenza per lunedì 02/05: fenomeni in esaurimento entro le prime ore della giornata. Permarrà instabilità nel pomeriggio con possibilità di locali rovesci, in particolare sui settori prealpini e su Alta Pianura.
Il Centro funzionale monitoraggio rischi di Regione Lombardia assicura l’attività di monitoraggio dell’evoluzione degli eventi meteorologici e degli effetti al suolo, a supporto dei Presìdi territoriali e delle Autorità locali.

Si segnala che, sebbene la probabilità maggiore di fenomeni temporaleschi intensi sia attesa nelle zone omogenee con codice GIALLO per rischio temporali forti, non si esclude la possibilità (molto bassa - bassa probabilità) di fenomeni temporaleschi locali, anche di forte intensità, sul resto della Regione.

Si chiede di segnalare con tempestività eventuali criticità che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala Operativa di Protezione Civile regionale: 800.061.160 o via mail all'indirizzo: cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it

Si rimanda alla consultazione del documento di allerta Idro-Meteo allegato per conoscere le decorrenze/validità dei codici colore per ciascuno scenario di rischio sulle diverse zone omogenee e le indicazioni operative.

allerta-Idro-meteo-2022.49
Allegato formato pdf
Scarica