Benemerenze sportive ai pescatori mondiali de "il Barbo"

Pubblicato il 7 ottobre 2019 • Sport

Sabato 5/10 il Comune di Cormano ha consegnato benemerenza sportiva ai tre atleti dell’associazione cormanese “Il Barbo” che ai recenti campionati mondiali (Ciudad Real, agosto 2019) hanno regalato all’Italia “medaglie “pesanti”, facendo entrare la nostra cittadina nell’elite internazionale anche in questa disciplina sportiva.

Federico Nosotti con una prestazione maiuscola ha conquistato titolo mondiale individuale nella categoria Under 15. E’ tornato sul podio nella prova a squadre, nella quale a fianco dei compagni di nazionale e di club Mirco Sartori e Kevin Bottoli (fresco campione italiano nella sua categoria) ha conquistato uno splendido bronzo.

Questo risultato straordinario è il frutto, oltre che del talento dei tre atleti, del lavoro svolto in tanti anni da "Il Barbo" a Cormano, con una scuola pesca (completamente gratuita per i ragazzi dai 6 ai 14 anni) che non ha rivali in Italia, che ha avvicinato a questa affascinante disciplina centinaia di giovani.

A riconoscimento di questo lavoro, oltre che dell’importanza sociale dello sport giovanile, l’Amministrazione Comunale ha voluto presenziare con una delegazione “qualificata”: accanto al Sindaco, Luigi Magistro, hanno partecipato alle premiazioni Gianluca Magni (vicesindaco), l’assessore Roberto Del Moro e il presidente del Consiglio Comunale Michele Viganò.

premiazione di Nosotti
Allegato formato jpg
Scarica