Regione Lombardia

Colorazione anomala del torrente Seveso: l’intervento di ARPA Lombardia

Pubblicato il 17 aprile 2019 • Ambiente

Nelle giornate del 6 e 7 aprile, nelle acque del torrente Seveso si è rivelata la presenza di una colorazione violacea e di moria di pesci nel tratto che attraversa il territorio del Comune di Paderno Dugnano, all’altezza del ponte di via Roma.
La medesima colorazione è stata segnalata anche nel Comune di Cusano Milanino – all'altezza del ponte di via Zucchi – dove era percepibile inoltre un marcato odore di fogna.

Per accertare le cause del fenomeno, è stato richiesto l’intervento dell’Azienda Regionale per la Protezione Ambientale, che in data 6 aprile ha attivato la Sala Operativa della Protezione Civile, la società Amiacque e il responsabile del depuratore di Carimate, per verificare il corretto funzionamento dell’impianto.

In relazione ai controlli e alle verifiche effettuate, ARPA ha comunicato che quanto accaduto è presumibilmente riconducibile ad un problema tecnico, tempestivamente risolo, riscontrato da Amiacque presso uno sfioratore nel comune di Bovisio Masciago.

Si ringraziano i cittadini che, da Paderno a Cormano, hanno immortalato con foto e video le acque del fiume  per lanciare l’allarme alle autorità competenti.

Comunicazione Arpa

Allegato 858.00 KB formato pdf
Scarica

Comunicazione Cap

Allegato 1.12 MB formato pdf
Scarica