Coronavirus: divieto aree gioco e sport nei parchi pubblici - Ord. Reg. 714

Pubblicato il 11 marzo 2021 • Salute

Si rammenta alla cittadinanza che secondo quanto disposto dall'Ordinanza Regionale n. 714 del 4/3/2021 relativamente alla prevezione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 non è consentito l’utilizzo delle aree attrezzate per gioco e sport (a mero titolo esemplificativo, aree attrezzate con scivoli ed altalene, campi di basket, aree skate etc.) all’interno di parchi, ville e giardini pubblici, fatta salva la possibilità di fruizione da parte di soggetti con disabilità.

Nel rispetto della salute di tutti si invita la cittadinanza ad osservare quanto disposto dall'ordinanza e a non rimuovere le delimitazioni apposte al fine di segnalare tale divieto; i trasgressori possono essere sanzionati.