Coronavirus: nuove misure valide in Lombardia - zona rossa dal 15/3/2021

Pubblicato il 13 marzo 2021 • Salute

In base all’Ordinanza del Ministro della Salute del 12 marzo 2021a partire da lunedì 15 marzo la Lombardia è collocata in “zona rossa” per un periodo di 15 giorni.

In base al DL del 14 gennaio convertito in legge del 12 marzo 2021 n. 29 è confermato, su tutto il territorio nazionale, il divieto di effettuare spostamenti tra regioni o province autonome fino al 27 marzo, tranne che per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione.

È ancora vigente l'Ordinanza regionale n. 675 che prevede la sospensione delle limitazioni permanenti alla circolazione dei veicoli Euro 4 diesel, nei Comuni in Fascia 1 e nei Comuni con più di 30.000 abitanti in Fascia 2, stabilita dall’Allegato 1 della deliberazione della Giunta Regionale n. 3606 del 28/09/2020, fino al prorogarsi della situazione emergenziale.


Per maggiori informazioni sulle disposizioni valide in Lombardia consultare Misure valide in Lombardia.

Per scoprire tutte le misure e i servizi attivati da Regione Lombardia per affrontare l’emergenza Coronavirus consultare la pagina dedicata.

Per informazioni specifiche sul territorio comunale, consultare la pagina dedicata


LINK UTILI

Per approfondimenti sui provvedimenti del Governo si rimanda alle pagine dedicate:

www.governo.it/coronavirus-misure-del-governo

www.governo.it/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo

www.salute.gov.it/nuovocoronavirus