IMU 2021 scadenza 16 giugno: in arrivo i modelli precompilati

Pubblicato il 28 maggio 2021 • Tributi

Si ricorda che il 16 giugno prossimo è il termine per effettuare il pagamento dell’acconto IMU anno 2021 o del versamento dell’intera imposta; le aliquote sono invariate rispetto allo scorso anno.

Parte da quest’anno una importante novità che ha l’intento di agevolare i cittadini che sono tenuti al pagamento dell’IMU.

L’Amministrazione comunale ha incaricato la Società Stat Servizi srl della gestione dell’imposta; pertanto tutti i contribuenti IMU potranno usufruire gratuitamente dei seguenti servizi:

  • Ricevimento presso il proprio domicilio dei modelli F24 precompilati utili per effettuare il pagamento;
  • Servizio di assistenza altamente qualificato;
  • Conteggi IMU con emissione dell’F24 precompilato in qualsiasi periodo dell’anno;
  • Informazioni inerenti i versamenti eseguiti negli anni pregressi;
  • Verifica della propria posizione tributaria;
  • Supporto inerente la compilazione delle dichiarazioni che devono, in alcuni casi particolari, essere presentate agli uffici comunali;
  • Accesso ad un portale a disposizione dei cittadini per la verifica e la gestione in autonomia dei pagamenti IMU.

Per accedere al portale le credenziali di cui si ha bisogno per la registrazione sono:

  • indirizzo e-mail;
  • codice utente (riportato sulla corrispondenza ricevuta presso il proprio domicilio)

Nel caso in cui non si disponesse ancora del codice utente, sarà possibile recuperarlo direttamente dal sito tramite i dati anagrafici.
Terminata la fase di registrazione basterà effettuare l’accesso utilizzando le credenziali generate.

CONTATTI DI STAT SERVIZI:

dal lunedì al venerdì con orario 9.00/12.45 – 14.00/16.45 

In allegato la tabella delle aliquote IMU anno 2021 allegata alla delibera C.C. n. 4 del 22/3/2021

Aliquote IMU 2021
Allegato formato pdf
Scarica