In partenza la Festa dello Sport "a tappe"

Pubblicato il 1 settembre 2020 • Sport

Le necessarie misure di sicurezza atte a contenere il contagio di Covid-19 rendono impossibile la riproposizione nel 2020 della Festa dello Sport con la fortunata formula della passata edizione.

Dal cappello di Asic, storica rappresentante dello sport cormanese, è uscita allora questa nuova formula "a tappe", che riesce a trasformare un limite (la necessità di evitare assembramenti) in un punto di forza, visto l'arricchimento del palinsesto di eventi settembrini a Cormano con una miriade di interessantissimi e molto curati micro appuntamenti.

Si parte il primo weed end di settembre al campo Costa di Via Molinazzo e al Parco dell'Acqua con le due discipline sportive più diffuse in Italia.

Per gli aspiranti calciatori e calciatrici l'appuntamento è con la Nuova Cormano Calcio nel'impianto accanto alla scuola 25 Aprile con il seguente programmma:

Sabato 5/9 nati negli anni 2002, 2003, 2004 e 2005 e settore femminile

Domenica 6/9  nati negli anni 2008, 2009, 2010 e juniores

Per informazioni più puntuali su modalità ed orari: ASD Nuova Cormano Calcio 3493946509  cormanocalcioasd@gmail.com

Con la pallavolo l'appuntamento è Domenica 6 settembre al Parco dell'Acqua (zona ingresso paestra e pista di atetica) dove Volley Cormano vi aspetta dalle 10 alle 12 (con le "over 16", occasione anche per ammirare gesti tecnici di ottima fattura) e dalle 16.00 alle 19.00 (per le più giovani). Informazioni: Diego 3926193078 info@pallavolocormano.it 

Il Parco dell'Acqua sarà animato da attività sportive anche per i due seguenti fine settimana, in cui si alterneranno differenti discipline (pallacanestro, pallavolo, calcio, twirling, yoga, ...) secondo un calendario che verrà via via precisato.

 Saranno numerosi i luoghi e gli sport che daranno vita alle varie tappe lungo tutto il mese, in un programma in via di definizione.

Tappa conclusiva domenica 27 settembre al centro sportivo "Falcone e Borsellino" di Via Europa con sorprese che non mancheranno di stupire ... rimanete sintonizzati ...