Regione Lombardia

Partita della legalità: anche Cormano da un calcio alla mafia

Pubblicato il 13 settembre 2018 • Sport Via Europa, 8, 20032 Cormano MI, Italia

Nell’ambito delle iniziative messe in campo in occasione dell’edizione 2018 della Festa dello Sport di Cormano, che si terrà in veste completamente rinnovata domenica 16 settembre presso il Centro Sportivo Falcone e Borsellino di via Europa, l’Amministrazione comunale ha deciso di organizzare una partita della legalità, che vedrà fronteggiarsi la Nazionale italiana Magistrati e SIAP Polizia di Stato.

A dare il calcio di inizio alla partita sarà Salvatore Borsellino, fratello del celebre magistrato simbolo della lotta alla mafia e per la legalità.

“La città di Cormano è onorata di ospitare questa partita “simbolo” all’interno del Centro Sportivo che, il 26 maggio 2018, è stato intitolato ai due giudici – spiega il Sindaco Tatiana Cocca -  L’amministrazione ha voluto dedicare questo luogo ai due magistrati con l’augurio che i ragazzi e gli sportivi che lo frequentano possano guardare al loro esempio per lasciarsi guidare sempre, nell’attività sportiva come nella vita civile, dai valori di lealtà, onestà, rispetto delle regole e assunzione di responsabilità. La partita organizzata durante la Festa dello Sport - prosegue il Sindaco - è un’occasione per stare uniti e dare insieme un calcio alla mafia, riaffermando valori importanti”.

Appuntamento alle ore 18.00 presso il Centro Sportivo di Viale Europa per assistere a questa avvincente sfida.

Locandina Partita della Legalità

Allegato 735.00 KB formato pdf
Scarica