Regione Lombardia

Partito il quinto taglio dell'erba nelle aree pubbliche

Pubblicato il 5 settembre 2018 • Ambiente

Dai primi di settembre, sono iniziati i lavori per il quinto dei sei tagli programmati del verde pubblico, con interventi che hanno coinvolto diverse aree della città.  A cominciare dalle scuole, rese più accoglienti prima dell’inizio dell’anno scolastico, seguite dai parchi comunali (Parco dell’Acqua, Parco Villa Gioiosa, Parco Don Alessandro Manzoni, Parco Attilio Faconti, Parco di Via Eritrea, Piazza Giussani, etc. etc, ) per passare poi alle altre zone in programma.

Inoltre, nei giorni scorsi si è provveduto in piena sicurezza all’abbattimento di alcune piante morte dislocate in vari siti, in modo particolare all’interno delle zone frequentate dalla cittadinanza, per garantire una maggior sicurezza per i concittadini. Nelle prossime settimane alcune aiuole saranno rese più belle grazie alla semina di piante ornamentali. In modo particolare, gli interventi previsti all’interno del capitolato di appalto riguarderanno le zone prospicenti gli ingressi dei cimiteri.
Continua così l’impegno dell’Amministrazione Comunale, preso con la città per cercare di renderla più bella ed accogliente.
Si ringraziano i cittadini delle segnalazioni pervenute, che, insieme alle attività di controllo giornaliere effettuate dagli uffici, rappresentano elementi importanti per la valutazione dell’operato dell’impresa.