Riqualificazione SP 46 Rho - Monza: chiusura tratte e rami di svincolo

Pubblicato il 31 ottobre 2022 • Viabilità

Si informa la cittadinanza che la Direzione Lavori di Milano Serravalle dispone le seguenti chiusure propedeutiche alla prossima apertura del ponte PO01 di scavalco della SP ex SS35 Milano-Meda a collegamento diretto della A52 Tangenziale Nord con la ex SP 46:

  • dalle ore 22.00 di mercoledì 2 novembre 2022, la chiusura permanente e definitiva del ramo in entrata della SP ex SS35 in provenienza Meda e A52 Monza; i percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in SP ex SS35 in direzione nord per l’inversione di marcia allo svincolo n. 4 Paderno Calderara (km 133+300) e alternativamente in direzione sud per l’inversione di marcia allo svincolo n. 1 Cormano (km 131+000), con successiva immissione in direzione A8 – Rho mediante le nuove rampe di svincolo di progetto;
  •  dalle ore 22.00 di mercoledì 2 novembre alle ore 6.00 di venerdì 4 novembre 2022, esclusivamente in pari orario notturno per due notti consecutive, la chiusura al traffico della carreggiata nord (direzione A8 – Rho) dello svincolo SP ex SS35 Milano-Meda (km 13+400) allo svincolo Bollate – Novate Milanese (km 19+200) in competenza ASPI, rami di svincolo interclusi compresiil percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità locale e in direzione MI-Bruzzano in Autostrada A4;
  • dalle ore 23.00 di venerdì 4 novembre alle ore 6.00 di sabato 5 novembre 2022la chiusura permanente della carreggiata sud (direzione A1 – Bologna) dallo svincolo Cormano-Bollate (km 16+050) allo svincolo SP ex SS35 (km 14+200);il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria e SP ex SS35 Milano-Meda per il successivo ingresso dallo svincolo SP ex SS35 (km 12+600);
  • dalle ore 6.00 di sabato 5 novembre alle ore 6.00 di lunedì 7 novembre 2022, la chiusura permanente della carreggiata sud (direzione A1 – Bologna) dall’interconnessione con la A8 in competenza ASPI allo svincolo SP ex SS35 (km 14+200), rami di svincolo interclusi compresi; il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in Autostrada A4 e SP ex SS35 Milano-Meda per il successivo ingresso dallo svincolo SP ex SS35 (km 12+600).