Riqualificazione SP46 Rho-Monza: opere propedeutiche apertura ponte PO01

Pubblicato il 12 novembre 2022 • Viabilità

Milano Serravalle dispone:

  • dalle ore 7.00 alle ore 14.00 di domenica 13 novembre 2022 e dalle ore 9.30 alle ore 15.00 di lunedì 14 novembre 2022, la chiusura al traffico del ramo dello svincolo SP ex SS35 (km 12+600) in entrata da Meda per carreggiata nord (direzione A8 – Rho) fatta salva la rimozione del cantiere in caso di anticipato completamento delle attività; il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo n. 1 Cormano (km 131+000) per la successiva entrata in carreggiata nord.
  • dalle ore 15.00 di lunedì 14 novembre 2022, l’apertura al traffico – subordinata all’emissione dell’agibilità da parte della Direzione dei Lavori – della carreggiata nord (direzione A8 – Rho) nella tratta compresa tra lo svincolo SP9 Vecchia Valassina/Erba (11+960) e il limite del lotto 1 (km 14+930) e il contestuale mantenimento dell’attuale configurazione di cantiere tra il limite del lotto 1 (km 14+930) e il limite di competenza (km 18+730)su segnaletica definitiva di progetto e con abbattimento del limite di velocità a 60 km/h.
  • dalle ore 23.00 di lunedì 14 novembre alle ore 6.00 di martedì 15 novembre 2022la chiusura della carreggiata sud (direzione A1 – Bologna) dallo svincolo Cormano-Bollate (km 16+050) allo svincolo SP ex SS35 (km 14+200), fatta salvo la rimozione del cantiere in caso di anticipato completamento delle attività; il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria e SP ex SS35 Milano-Meda per il successivo ingresso dallo svincolo SP ex SS35 (km 12+600)
  • dalle ore 6.00 di martedì 15 novembre 2022, il mantenimento dell’attuale configurazione di cantiere della carreggiata sud (direzione A1 – Bologna) nella tratta compresa tra il limite di competenza (km 18+730) e il limite del lotto 1 (km 14+930) su segnaletica definitiva di progetto e con abbattimento del limite di velocità a 60 km/h e la contestuale apertura al traffico – subordinata all’emissione dell’agibilità da parte della Direzione dei Lavori –  della tratta compresa tra il limite del lotto 1 (km 14+930) e lo svincolo SP9 Vecchia Valassina/Erba (km 11+960).

    Al termine degli interventi elencati, la tratta sarà quindi percorribile in configurazione definitiva di progetto come da allegato.
Configurazione definitiva svincoli ex SP46
Allegato formato pdf
Scarica