Regione Lombardia

Servizi abitativi pubblici

Pubblicato il 28 ottobre 2017 • Sociale

Regione Lombardia in fase sperimentale ha individuato, tra gli altri, l’ambito di Cinisello Balsamo, di cui il nostro Comune fa parte, per l’avvio della sperimentazione della nuova Legge Regionale 8 luglio 2016 n. 16 che riguarda le cosiddette case popolari.

Cinisello Balsamo è il Comune Capofila per il nostro ambito.

Da lunedì 27 novembre 2017 fino alle ore 12 di venerdì 5 gennaio 2018 sarà possibile presentare domanda esclusivamente on line per l’assegnazione delle unità abitative destinate ai servizi abitativi pubblici disponibili nell’ambito territoriale di Cinisello Balsamo che include i Comuni di Bresso, Cormano, Cusano Milanino e Aler Milano idonei per nuclei familiari composti da 1,2,3,4, persone.


Le unità abitative immediatamente assegnabili sono 5 di cui 3 situate nel territorio di Cinisello Balsamo e n. 2 nel territorio di Bresso.


La domanda va compilata dal richiedente esclusivamente in modalità telematica accedendo alla piattaforma SIAGE

www.siage.regione.lombardia.it/procedimenti


poter compilare la domanda online è necessario essere in possesso delle credenziali SPID o della CRS con relativo Pin e lettore smart card.
Dopo aver compilato la domanda online è necessario stamparla e firmarla.
I Comuni e Aler mettono a disposizione dei cittadini postazioni telematiche per l’inoltro della domanda.

Per il Comune di Cormano
Ufficio Case – Piazza Scurati, 1 – Tel. 02/66324224
previo appuntamento: lunedì dalle 9.00 alle 12.00 e mercoledì dalle 15.00 – 18.00

Per ulteriori informazioni e per il bando consultare il sito del Comune di Cinisello Balsamo