PagoPa

Ultima modifica 24 marzo 2021

In base alle disposizioni del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) tutte le Pubbliche Amministrazioni devono aderire al sistema PagoPA.

Il 28 febbraio 2021 è il termine ultimo per le pubbliche amministrazioni per integrare la piattaforma PagoPa nei propri sistemi di incasso.

PagoPA è uno strumento che consente a cittadini e imprese di effettuare pagamenti verso le pubbliche amministrazioni e i gestori di servizi di pubblica utilità in modalità elettronica la Pubblica Amministrazione.

L'utente che usufruisce di un servizio può scegliere il prestatore del servizio di pagamento (PSP: banca, istituto di pagamento, Poste e ogni altro soggetto abilitato ad eseguire servizi di pagamento) e il canale tecnologico di pagamento preferito.

I Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), aderiscono su base volontaria al sistema PagoPA, per erogare i propri servizi di pagamento a cittadini e imprese attraverso il nodo di PagoPA.

PagoPA garantisce a privati e aziende:

  • sicurezza e affidabilità nei pagamenti;
  • semplicità e flessibilità nella scelta delle modalità di pagamento;
  • trasparenza nei costi di commissione.

PagoPA garantisce alle pubbliche amministrazioni:

  • certezza e automazione nella riscossione degli incassi;
  • riduzione dei costi e standardizzazione dei processi interni;
  • semplificazione e digitalizzazione dei servizi.

La procedura online per i pagamenti con pagoPA è attiva tutti i giorni, 24 ore su 24.

Ulteriori informazioni sono reperibili al link:

https://pagopa-docs-faq.readthedocs.io/it/latest/_docs/FAQ_sezioneA.html

Il Comune di Cormano ha adottato il sistema di pagamento solo su alcuni servizi per poi estenderlo in modo graduale ad altri pagamenti.

Accedi al portale dei pagamenti:

https://www.cittadinodigitale.it/apspagopa/Payment/PagamentiAnonimiTipoPagamento