Regione Lombardia

Area Opere Pubbliche

Ultima modifica 1 febbraio 2018

MANOMISSIONE SUOLO PUBBLICO

 

Descrizione: Ogni intervento comportante manomissione di suolo pubblico dovrà essere preceduta da una richiesta scritta nella quale dovranno essere indicati e precisati: - il tipo di intervento, la motivazione dello stesso e la zona in cui si dovranno eseguire le manomissioni (via e n. civico); - lunghezza, larghezza e profondità dello scavo; - il tipo di pavimentazione; - il numero degli attraversamenti stradali. - tipologia di strada (Comunale, Provinciale ecc)

La stessa dovrà essere corredata della documentazione indicata nel “Regolamento per l’organizzazione dei servizi a rete nel sottosuolo per la manomissione del suolo pubblico

Inoltre dovranno essere allegate, qualora l’intervento ricadesse in aree non di competenza comunale ( Città Metropolitana di Milano, ATM, Anas, ecc.) , le relative autorizzazioni rilasciate dagli stessi. Gli utenti prima della presentazione del progetto all’Amministrazione Comunale per la posa di nuove utenze nel sottosuolo dovranno eseguire le opportune indagini per verificare che il posizionamento delle stesse sia corretto e sia compatibile con la presenza di altri sottoservizi e darne esplicita menzione nella domanda. L’autorizzazione verrà rilasciata entro nei termini previsti nel succitato “Regolamento per l’organizzazione dei servizi a rete nel sottosuolo per la manomissione del suolo pubblico” e in base alle norme in vigore dal ricevimento della domanda.

Il ritiro dell’autorizzazione dovrà avvenire entro i successivi 30 giorni dalla comunicazione, in caso contrario la domanda sarà annullata e dovrà essere ripresentata. Prima della scadenza è possibile richiedere una proroga per motivi giustificati con indicazione dei giorni necessari, tramite richiesta scritta, che dovrà pervenire almeno 10 giorni prima della data di scadenza dell’autorizzazione, all’Ufficio Tecnico. Oltre il termine indicato non saranno possibili ulteriori proroghe.

Quando: Per i tempi e le modalità di comunicazione dell'inizio del termine dei lavori è possibile consultare l'art. 8 del “Regolamento per l’organizzazione dei servizi a rete nel sottosuolo per la manomissione del suolo pubblico

vedi modulistica