Regione Lombardia

Artoteca

Ultima modifica 12 aprile 2018

L'Artoteca è un servizio bibliotecario nato verso la fine degli anni '50 in alcune biblioteche del Nord Europa con l'obiettivo di esporre e dare in prestito agli utenti opere di arte contemporanea di alta qualità, facendola circolare al di fuori dei soliti canali, soprattutto musei e gallerie, e rendendola così maggiormente accessibile.

Il servizio Artoteca è possibile grazie alla passione di Francesco Oppi e alle opere originali e numerate del patrimonio artistico della Cooperativa Raccolto, originata dalla storia del Guado di Robecchetto con Induno.

Le opere a disposizione sono incorniciate in tre misure: cm. 32X45, 45x60 e 60x80; sul retro presentano una scheda con informazioni sull’autore e sull’opera.

Tutta la collezione del CSBNO è consultabile sul catalogo online mentre le opere immediatamente disponibili nella nostra Biblioteca le potete vedere nella nostra pagina dedicata.

Il servizio al momento è riservato ai possessori della tessera +Teca che sostengono le biblioteche e la rete CSBNO.


Come è possibile prendere in prestito un'opera d'arte?
In quattro semplicissimi passaggi:

_ per accedere al servizio è necessario essere sottoscrittori della tessera sostenitore +Teca card, tessera che si può acquistare presso una delle biblioteche del CSBNO, un rivenditore autorizzato oppure direttamente online;
_ si può attivare il prestito fino a due opere contemporaneamente per un tempo massimo di 60 giorni;
_ le opere possono essere prese in prestito direttamente presso una delle biblioteche in cui sono esposte oppure possono essere richieste con login tramite il catalogo online;
_ al termine del prestito, l'opera può essere anche acquistata. Nella scheda sul retro è indicato il valore.