Regione Lombardia

Campagna "Sulla Buona Strada"

Ultima modifica 8 luglio 2019

“UN INCIDENTE NON È UN CASO, È UNA SCELTA”

Prende il via la campagna “Sulla buona strada”, promossa dal Ministero delle Infrastrutture per sensibilizzare sulla gravità di alcune condotte di guida

Il Comune di Cormano è sensibile alle problematiche sulla sicurezza, a tutti i livelli; anche la sicurezza stradale diventa quindi tema di fondamentale importanza.

Per questa ragione abbiamo deciso di aderire alla campagna “Sulla buona strada”, iniziativa promossa dal Ministero delle Infrastrutture sui maggiori mezzi di comunicazione volta a sensibilizzare gli automobilisti circa la gravità di alcuni comportamenti che a volte capita di assumere alla guida di un’automobile senza pensarci troppo su.

Con l’obiettivo dichiarato di sollevare una riflessione su queste azioni, la campagna individua quattro tematiche fondamentali in materia di sicurezza stradale che, statisticamente, rientrano tra le cause più importanti di sinistrosità stradale:

uso del cellulare alla guida (o distrarsi per altri motivi, sintonizzare la radio, etc.)

alta velocità

mancato rispetto del pedone

mancato utilizzo delle cinture di sicurezza (anche posteriori)

“Gli spot (dice il Ministero delle Infrastrutture) hanno l’obiettivo di suscitare un’emozione riflessiva … guidare è un’attività quotidiana molto importante e rispetto alla quale le nostre scelte possono avere delle conseguenze anche gravi, per noi e per gli altri.”

L’incidente, appunto, non è un “incidente” e non avviene per caso, siamo noi a “scegliere”.

Condividendo lo spirito dell’iniziativa, vi proponiamo il link dove è possibile vedere gli spot del Ministero.

campagna-sulla-buona-strada-2019