Regione Lombardia

Interventi per incidenti stradali e rilascio copia rapporto

Ultima modifica 15 marzo 2019

IN CASO DI INCIDENTE STRADALE

Incidente senza feriti

In caso di incidente senza feriti e con danni a cose di lieve entità, è obbligatorio, se non vi siano particolari impedimenti, spostare i veicoli ai margini della carreggiata onde evitare ulteriore pericolo o intralcio alla circolazione. Per avviare la pratica risarcitoria è necessario che le parti coinvolte effettuino lo scambio dei dati utili (generalità dei conducenti, targhe dei veicoli, estremi dei contratti d’assicurazione), compilando il modulo di constatazione amichevole, detto anche CID.

E’ possibile comunque chiedere l’intervento della Polizia Locale, chiamando il 112 (Numero Unico Emergenze) o direttamente la Centrale Operativa al numero 02 6150421.

Incidente con feriti

Se le persone coinvolte hanno riportato lesioni, è opportuno chiamare immediatamente il numero dell’emergenza sanitaria 118, oppure il numero unico 112. Gli operatori provvederanno direttamente a richiedere l’intervento della Polizia Locale. E’ necessario soccorrere le persone infortunate e adoperarsi per evitare pericolo o intralcio alla circolazione; compatibilmente con la salvaguardia della sicurezza stradale è bene non spostare i veicoli in modo che il teatro dell’incidente non venga compromesso, favorendo così le successive indagini.

Anche quando non sia necessaria l’opera dei soccorritori, ma vi siano rilevanti danni alle cose, è sempre possibile richiedere l’intervento della Polizia Locale.

Le relazioni di incidente stradale e di servizio

Al termine di ogni intervento, gli appartenenti al Corpo di Polizia Locale provvedono a redigere i seguenti documenti:

- in caso di incidente stradale la relazione di incidente stradale, nella quale vengono riportati i dati delle parti coinvolte, le loro dichiarazioni, lo stato dei luoghi e delle cose coinvolte/interessati ed eventualmente, nel caso di lesioni gravi alla persona, il rilievo tecnico dell’incidente stradale

- in caso di altro reclamo viene prodotta la relazione di servizio, in cui sono riportati gli elementi necessari a rappresentare i fatti per i quali si è richiesto l’intervento.

Chi può accedere alle relazioni

Le relazioni vengono conservate presso l’archivio della Polizia Locale, dove è possibile richiederne la presa visione o l’estrazione di copia, nel caso in cui vi sia un interesse concreto diretto e si sia parte legittimamente interessata, quali, a titolo esemplificativo:

  • Persone direttamente coinvolte *
  • Conducenti *
  • Proprietari **
  • Compagnie assicurative interessate *
  • Legali rappresentanti **

* con documento di identità in corso di validità;

** con documentazione attestante la qualità ovvero relativa autocertificazione.

La parte legittimamente interessata può anche incaricare un’altra persona mediante delega sottoscritta in carta libera accompagnata da copie dei documenti di identità del delegante e del delegato.

Modalità per l'accesso agli atti relativi agli incidenti stradali e alle relazioni di servizio

Alla richiesta è necessario allegare la ricevuta del versamento del corrispettivo fissato per il rilascio di tale documentazione. La copia del rapporto è rilasciata, generalmente, dai 10 ai 15 giorni dalla data di richiesta.

E' possibile richiedere il rapporto di incidente, come segue:

- di persona presso la sede del Comando Polizia Locale in Via dei Giovi 120,

- dal lunedì al sabato, dalle ore 08.30 alle ore 12.30;

- lunedì e mercoledì, dalle 16.00 alle 18.00

- a mezzo fax al numero 02.66303145 con allegata la ricevuta di pagamento di 35,00 euro;

- a mezzo mail a comune.cormano@comune.cormano.mi.it con allegata la ricevuta di pagamento di € 35,00;

- a mezzo PEC a comune.cormano@comune.cormano.mi.legalmailpa.it con allegata la ricevuta di pagamento di € 35,00.

 

Va indicato nella richiesta come si preferisce ricevere il rapporto: via mail, PEC, fax o posta prioritaria.


I costi:

- ricezione via fax, via mail, via PEC:

35 euro pagati con bonifico bancario intestato a :

Comune di Cormano servizio Tesoreria, Banca Popolare di Milano,

IBAN IT68 Y055 8433 0010 0000 0007 006

Causale: "rilascio di copia di incidente stradale" con indicato il numero di protocollo (per saperlo chiamate l'ufficio);

- posta prioritaria: 35,00 euro più 2,60 euro di spese postali.

A ciò va aggiunto il costo di eventuali foto a colori o rilievo planimetrico:

- foto a colori: 2 euro a foto, oppure 10 euro in formato digitale.

- rilievo planimetrico: 40 euro.

 

Se a causa dell’incidente qualcuno ha riportato lesioni superiori a 40 giorni, occorre allegare alla richiesta il nulla osta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, Uff. Ricezione Atti - ingresso di Via Manara - piano terra - tel. 02.54.56.327 (orari apertura al pubblico: dal Lunedì al Sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30).

La richiesta del nulla osta va inoltrata alla Procura muniti di documento di identità valido.

richiesta rapporto sinistro

Allegato 47.00 KB formato doc
Scarica