Regione Lombardia

Sezioni Speciali

Ultima modifica 2 maggio 2018

Il patrimonio della nostra Biblioteca è caratterizzato dalla presenza di quattro sezioni speciali aperte al pubblico: Manzoni, Civica, Storia Locale e Autori Locali.

 

SEZIONE MANZONI

Non essendo Cormano molto lontana da Milano, a Cormano Alessandro Manzoni e la sua famiglia amavano trascorrere lunghi periodi dell’anno. Qui risiedevano nella loro Villa di Brusuglio, edificio imponente caratterizzato dal fatto di essere circondato da un meraviglioso parco.
Ma non solo, la Villa fu anche il luogo di riposo e della meditazione dello scrittore, dei suoi convegni con gli amici, nonché della propria attività letteraria. Qui, ad esempio, nel 1821 l'autore si ritirò per ultimare la tragedia dell'Adelchi.
Successivamente, avuta notizia della morte di Napoleone Bonaparte, compose in quattro giorni Il Cinque Maggio mentre la moglie Enrichetta suonava ininterrottamente il pianoforte, per accompagnare e favorirne la creazione poetica. Sempre qui diede inizio alla prima stesura dei Promessi Sposi, nota col titolo Fermo e Lucia.

Per approfondire e divulgare l’opera di Manzoni e ricordare il suo legame con Brusuglio, il Comune di Cormano organizza ogni anno dal 2005 l’Ottobre Manzoniano.
Si tratta di un vero e proprio festival, una ricca kermesse in cui si succedono eventi di vario genere, spettacoli teatrali e conferenze, concerti e convegni, feste di piazza e laboratori per bambini. La manifestazione, che prende il via nella seconda metà di settembre e si conclude la quarta domenica di ottobre, si ispira ogni anno ad un tema diverso scelto da un Comitato Scientifico di esperti.
L’Ottobre Manzoniano vede il coinvolgimento e la partecipazione attiva di Pro Loco Cormano e delle molte altre associazioni del territorio. Cormano si pone così come polo di attrazione culturale per studiosi e appassionati del grande scrittore.

Al primo piano della nostra Biblioteca potrete trovare un'apposita sezione permanente dedicata ad Alessandro Manzoni, sezione che raccoglie tutte le opere dello scrittore e numerosi studi a lui dedicati.

 

SEZIONE CIVICA

Al primo piano della nostra Biblioteca potrete trovare anche un'apposita sezione permanente dedicata all'educazione alla legalità, sezione che raccoglie materiale di storia della criminalità organizzata, studi su chi ha lottato attivamente contro quest'ultima, opere che trattano il delicato tema del terrorismo in Italia e che raccontano il tuttora attuale tema della violenza di genere.

La sezione è stata dedicata dal Comune di Cormano alla memoria di Alessandra Congedi, testimone di legalità.

 

SEZIONI STORIA LOCALE E AUTORI LOCALI

La sezione di Storia Locale del Comune di Cormano è una raccolta documentaria di interesse locale presente al piano terra della Biblioteca: raccoglie testi scritti (libri, riviste, tesi di laurea, dattiloscritti), fotografie, materiale iconografico e sonoro riguardanti il nostro territorio e la sua storia. Questa sezione finalizzata alla conservazione è un work-in-progress, perché sempre in evoluzione sono la comunità ed il territorio ai quali si riferisce ed i contributi di studio e conoscenza che ad essa afferiscono.

Il patrimonio della sezione degli Scrittori di Cormano, sempre collocato al piano terra, è formato invece da tutte le pubblicazioni che vedono come autore o coautore dell’opera un nostro concittadino.